Un passo in avanti al futuro, ma senza dimenticare tutto quello che ha contribuito a scrivere la storia del Cavallino, e prima di lanciarci nell’era rivoluzionaria delle macchine ibride, a cui anche la Ferrari sta lavorando, ecco un modello che omaggia il motore 8 cilindri a V. che da 45 anni è il fulcro delle Ferrari berlinetta a due posti. Stiamo parlando della Ferrari F8 Tributo, un vero e proprio gioiello di casa Maranello, che va a sostituire la 488 GTB ed è stata presentata al salone dell’automobile di Ginevra nel 2019.

Una rivoluzione di stile ed efficienza


Nell’era dell’energia rinnovabile e di un atteggiamento responsabile nei confronti dell’intero ecosistema, anche la Ferrari sta preparando ovviamente le nuove vetture elettriche sia per un recupero di energia sia per ridurre le emissioni e i consumi, e lo stesso V8di oggi si trasformerà domani in una power unit arricchita di componenti elettriche. Non era possibile quindi salutare un’epoca intera senza rendere omaggio, con una nuova ed esclusiva creazione, a quello che sarà probabilmente l’ultimo motore termico prodotto del Cavallino. La Ferrari F8 Tributo è quindi l’ultima creazione con il tradizionale motore cosi come lo conosciamo da sempre, e con la cifra di 236 mila euro sarà possibile acquistare questa vettura dalla silhouette inconfondibile come il muso piatto con l'integrazione del S-Duct, ovvero una soluzione derivata dalla Formula 1 già adottata sulla 488 Pista, che prevede un'apertura a forma di S rovesciata sul fondo della vettura per diminuire la pressione dell’aria sotto il muso migliorando anche il carico aerodinamico. E ancora, non poteva mancare la coda sfuggente e un ritorno allo sportivo doppio fanale tondo possibile grazie allo spazio recuperato togliendo nella coda lo sfogo di uscita del condotto aria che alimentava il propulsore. Il cofano motore che lascia intravedere sotto di sé il V8 non è in vetro come sulle altre Ferrari, ma in policarbonato lexan trasparente, simbolo di estrema leggerezza e richiamo alla mitica F40; inoltre eroga 50 cv di più, pesa 40 kg in meno e ha un’efficienza aerodinamica migliore del 10%.  La F8 è dotata di nuovi cerchi forgiati disegnati a forma di stella volvente, asimmetrici nei due lati, Il cambio automatico Ferrari F1 doppia frizione a 7 rapporti; mentre gli interni mantengono il classico tema a cabina di pilotaggio tipico delle berlinette 8 cilindri. All’interno troviamo la nuova generazione dell'interfaccia di comando HMI “ Human Machine Interface” con bocchette rotonde, volante e comandi di nuova generazione, e un display touch screen da 7 pollici.


Leggerezza e guida dinamica


Per quanto riguarda il motore invece, le novità apportate, che hanno contribuito anche al suo peso minore sono le bielle in titanio, l’albero motore, le molle valvole e i condotti di scarico, per un peso complessivo di 1330 Kg che genera meno inerzia salendo più in fretta di giri e raggiungendo una potenza superiore mai raggiunta da nessun’altra Ferravi V8 nella storia, ovvero di 720 cv a 8000 giri. Questa meraviglia infatti raggiunge 340 km/h, accelera da zero a cento in meno di 3’’ e passa da fermo a 200 km/h in 7,8’’, e regge la strada in curva come solo una Ferrari sa fare. A rendere le prestazioni di guida eccellenti, è il sistema elettronico Ferrari Dynamic Enhancer Plus, (FDE+), un software che agisce pinzando leggermente sui freni per migliorare l’ingresso in curva, migliora quindi il controllo di stabilità mentre si entra in curva facendo ruotare leggermente il posteriore mentre in uscita ci sono i controlli di trazione-stabilità e il differenziale elettronico che compensano il sovrasterzo dell’auto.

Per qualunque opera di manutenzione, vi invitiamo a rivolgervi alla nostra azienda Pellin Racing, centro assistenza certificato Ferrari e Maserati a Cremona che offre un service completo di qualità. Il nostro team di esperti, grazie al lavoro sul campo e alla grande conoscenza del prodotto, potrà offrirvi ogni tipo di servizio, dalla manutenzione ordinaria a quella straordinaria in strada fino a servizi di meccanica, elettronica, tagliandi e revisioni, servizio pneumatici e assetto veicoli. Siamo a vostra completa disposizione per prenderci cura, in modo escluso, della vostra vettura. Per qualsiasi informazione potete contattarci  al numero 0372 444144 o inviarci un’email all’indirizzo pellinracing@gmail.com